laprovinciadelsulcis.com

Italia

Senzatetto trovato morto a piazza Mancini, si ipotizza un malore

Sarà l'autopsia a stabilire se il decesso possa essere riconducibile al freddo degli ultimi giorni. A commentare la notizia Debora Diodati, presidente della Croce Rossa di Roma .

Italia

Referendum, voucher devono tornare al ruolo originario

E tanto anche dopo che con una legge del settembre 2016 si è incisivamente modificata la disciplina originaria specificando che quanti ricorrono a prestazioni di lavoro da pagare mediante voucher "sono tenuti, almeno 60 minuti prima dell'inizio della prestazione, a comunicare alla sede territoriale competente dell'Ispettorato nazionale del lavoro, mediante sms o posta elettronica, i dati anagrafici o il codice fiscale del lavoratore, indicando, altresì, il luogo, il giorno e l'ora di inizio ...

Italia

Antonio Marci: suicida in carcere l'allenatore pedofilo

L'uomo, 63 anni, era stato riconosciuto in un bar da un ragazzo , vittima anni prima di abusi, mentre si allontanava in auto in compagnia di un giovane. Ad informare i famigliari del suicidio dell'uomo, originario della Sardegna , è stato proprio il suo legale. Insomma, come si dice in un film famoso di qualche tempo fa, "Chi ha subito un dnano lo farà".

Italia

Lancia l'Ipad contro Roberto Speranza a Potenza

Lo ha dichiarato Cosimo Latronico (Cor) commentando l'aggressione subita questa sera a Potenza da Roberto Speranza , nel corso della presentazione di un libro presso l'Università di Basilicata. Speranza è rimasto colpito dall'apparecchio scagliato , ma non ha avuto nessuna conseguenza. "La violenza non può fermare le idee e la discussione democratica ma purtroppo a volte la trovi anche dove non te la aspetti" ha scritto.

Italia

METEO EUROPA - GELO e NEVE investono mezzo continente!

L'aria gelida arriva direttamente dalla Scandinavia e da domenica l'alta pressione delle Azzorre si sposterà verso l'Atlantico. L'aria in arrivo sul bacino del Mediterraneo, il Burian, interagendo con il mare, formerà dei centri di bassa pressione, ad ora collocabili sul medio/basso Tirreno.

Italia

Napoli, spara alle#39;ex moglie e compagno aveva già ucciso la prima consorte

Ma perché l'uomo non é rimasto detenuto. Sul posto ambulanze del 118 e auto di polizia e carabinieri. Ha sparato e ferito la ex moglie e il compagno di lei, proprio di fronte al tribunale di Napoli. Dagli accertamenti è venuto fuori un particolare agghiacciante: l'aggressore, Giuseppe Antonucci aveva già ucciso in passato: circa 26 anni fa , il 25 gennaio del 1991, ha ammazzato la sua prima moglie , Loredana Esposito .

Italia

Moglie e marito uccisi a Ferrara, confessa il figlio di 16 anni

I Carabinieri del nucleo operativo di Ferrara hanno infatti fermato il figlio 16enne della coppia e un amico. Lo si intuisce, come ha confermato al Tgr Rai il vicepreside Roberto Manzoli, dal fatto che l'uomo aveva cercato per telefono il giorno prima del suo omicidio di parlare con un dirigente: "Avrebbe dovuto richiamare la mattina dopo, per vederci - ha detto - ma evidentemente era già successo tutto".

Italia

Coniugi uccisi a Ferrara, confessa il figlio

Era stato proprio Riccardo a dare l'allarme, alle 13.10 di ieri, chiamando una zia in lacrime, per poi avvertire carabinieri e soccorsi. A ucciderli il figlio di 16 anni aiutato dall'amico che ha ammesso di averlo supportato per "vicinanza".

Italia

Vento e neve, nuova allerta della Protezione Civile delle Marche

Si prevedono: venti forti con rinforzi fino a burrasca a prevalente componente occidentale su tutta la Puglia e mareggiate lungo le coste esposte. Nevicate: dal pomeriggio su Alpi, Prealpi e sulla Pianura Padana settentrionale, con apporti al suolo deboli.

Italia

Trapani: incidente sul lavoro, morto un 37enne palermitano

Sono state aperte due inchieste: una dalla magistratura e l'altra dall'ispettorato del lavoro. Sul luogo dell'accaduto, i carabinieri che stanno cercando di ricostruire l'accaduto.

Italia

Fiat nei guai: il titolo crolla in borsa

Un primo appuntamento è domani (oggi, ndr) con i tecnici dell'Environmental Protection Agency ( Epa ). Il che evidentemente è strano perché nella nota di EPA viene proprio scritto che FCA per prima non ha dichiarato l'esistenza dei software commettendo quindi una prima violazione .

Italia

Concordia: 5 anni fa la tragedia in mare COMMENTA

Il prossimo 20 aprile 2017 si svolgerà un'udienza importante davanti ai giudici della Suprema Corte. Alla guida della Concordia c'era Francesco Schettino , che aveva causato la tragedia navigando troppo vicino agli scogli, 'confidando nella sua abilità' come hanno scritto i giudici.

Italia

Sassuolo, Politano: "Contro il Palermo sarà una battaglia"

I rosanero navigano nei bassi fondi della classifica e non possono permettersi altri passi falsi, gli uomini di Di Francesco , invece, reduci dal pareggio interno contro il Torino faranno di tutto per fare bella figura davanti al proprio pubblico, che a differenza delle annate precedenti non è soddisfatto al massimo delle prove recenti della propria squadra, complice anche i tantissimi infortuni con i quali il tecnico nero-verde si sta trovando a fare i conti da inizio stagione.

Italia

Livorno: nave mercantile si incaglia nella costa livornese

La dinamica Secondo una prima ricostruzione, la nave avrebbe perso la rotta a causa delle forti raffiche di vento , che in mattinata hanno raggiunto anche i venti nodi di intensità. La nave al momento ha la prua rivolta verso terra, a pochissimi metri dal Gabbiano. Il vento dovrebbe attenuarsi nelle prossime ore, rendendo possibile il rimorchio in porto della nave .

Italia

Cinque anni dopo il naufragio della Concordia

In ricordo di quel disastro all'isola del Giglio si terrà la messa di suffragio. Verrà lanciata in mare una corona di fiori, per ricordare le vittime di quella strage. Uno dei sopravvissuti, Luca Bichi, ha detto che si è creato un ottimo rapporto "con tutto il gruppo che si trovava a bordo della Costa Concordia .

Italia

Brescia: bambina di 5 anni muore di meningite al Civile

Secondo quanto ricostruito finora dall'Asst , era domanica 7 gennaio quando, la bimba, era arrivata in nel pronto soccorso della struttura con febbre e vomito e in assenza di segni di interessamento neurologico. Dopo il trattamento farmacologico della sintomatologia e un parvente miglioramento del quadro clinico, la piccola era stata dimessa . L'Asst fa, inoltre, sapere che il caso in questione, non è da confondere con le forme di meningoencefalite da meningococco delle quali si ...

Italia

Fatture false ed evasione fiscale, arrestato un notaio romano

Le prestazioni venivano erogate direttamente dallo studio del professionista, motivo per cui è apparsa subito irragionevole la loro duplicazione. I costi sostenuti per tali prestazioni hanno avuto una spropositata incidenza sui compensi percepiti dal notaio , tenuto anche conto degli oneri della specie mediamente contabilizzati dai professionisti del settore.

Italia

Meningite, bimba morta a Brescia per pneumococco era stata dimessa

L'indomani è stata nuovamente portata in ospedale dai genitori: le sue condizioni erano gravi, ed è stata ricoverata. La diagnosi formulata dai medici è di meningoencefalite da pneumococco . "Ci siamo immediatamente attivati con una Commissione di valutazione delle procedure per verificare che i medici dei Civili di Brescia abbiano messo in atto tutte le procedure e azioni necessarie al fine di diagnosticare il prima possibile la malattia", ha poi concluso Gallera.

Italia

Emetteva fatture false: arrestato per frode fiscale un notaio di 44 anni

L'uomo sfruttava sistematicamente le fatture emesse da società fasulle a fronte di prestazioni fittizie per quel che riguarda visure catastali e altri atti notarili.

Italia

Uccidono familiare per spartirsi l'eredita', arrestati coniugi

Fratello, sorella, cognato e nipote: sono i componenti della famiglia Scarfone finiti in manette grazie all'intervento dei carabinieri di Rosarno, in provincia di Reggio Calabria, a seguito dell'omicidio del fratello minore . Hanno ucciso un familiare per spartirsi l'eredità. Madre nel frattempo deceduta. In Calabria ed in Emilia-Romagna, sono state eseguite anche alcune perquisizioni domiciliari volte alla ricerca di ulteriori elementi probatori.

Italia

Meteo, in arrivo nuova ondata di maltempo con pioggia al Centro-Sud

Proprio in queste ore in atto il peggioramento sul Nord Italia con prime debolissime precipitazioni, in prevalenza piovose in pianura ma nelle prossime ore dovrebbe girare in neve su molte zone. Tempo più soleggiato al Nord. "Da notare come le regioni settentrionali soffrano di una siccità spesso grave e che si porta dietro da Novembre, con ancora una volta le briciole dei vari peggioramenti e Alpi spesso a secco di neve ".

Italia

Meteo: dopo il gelo arriva la pioggia. Anche nel Lazio

Da giovedì 12 gennaio una bassa Pressione si formerà sul mar Ligure . Gli esperti del sito ilmeteo.it prevedono tempo in peggioramento sulle regioni tirreniche centrali e in Umbria con piogge e neve sopra i 1300/1400 metri. Le temperature torneranno a salire portandosi sin verso i 9 / 10 °C nei valori massimi su gran parte della regione. Un gelo che sta facendo danni non solo all'agricoltura.

Italia

Previsioni Meteo: tanta neve in arrivo in Calabria e Sicilia

Sabato il tempo sarà soleggiato su gran parte del nostro Paese con residui piovaschi sulla Sicilia Orientale e sulla Calabria tirrenica. Il quadro sembra essere già abbastanza pesante - sottolinea il presidente della Confagricoltura siciliana, Ettore Pottino - ed è ancora di più grave se pensiamo che la fase emergenziale non risulta cessata poiché sono ancora numerosi i centri dei Nebrodi e delle Madonie rimasti isolati.

Italia

Roma. Corruzione, Marra resta in cella: il riesame respinge la richiesta scarcerazione

Una miriade di commenti e conversazioni sull'attività della Giunta capitolina, particolarmente fitte nei mesi 'caldi' del Campidoglio, che lo stesso ex capo del personale capitolino ha chiesto di depositare al Tribunale del Riesame che proprio oggi dovrebbe esprimersi sulla posizione di Marra, ancora in cella a Regina Coeli.

Italia

Firenze, la protesta dei migranti dopo il rogo

Il ferito più grave è un giovane che è stato recuperato dai vigili del fuoco all'interno del fabbricato. Le sue condizioni erano apparse da subito molto gravi e i sanitari lo avevano rianimato a lungo, poi la corsa in ospedale, che però si è rivelata inutile.

Italia

Palermo, frode di 53 milioni sulla formazione professionale: due arresti

Il denaro utilizzato per giustificare il pagamento delle finte fatture di acquisto, rientrava quindi nelle tasche di Genco che lo avrebbe poi reinvestito acquistando numerosi immobili (molti dei quali oggi sottoposti a sequestro): alcuni erano sono intestati a una società immobiliare, amministrata da Di Giovanni, altri a una dipendente dell'Anfe, anch'essa coinvolta nella frode.

Italia

Fatture inesistenti per 600 mila euro, arrestato notaio romano

D., oltre agli arresti domiciliari , il sequestro di beni mobili e immobili . Secondo gli inquirenti le fatture erano per lo più riferite a inesistenti visure catastali .

Italia

Cocaina dalla Colombia, arrestati tre pescaresi

L'indagine, coordinata dalla Direzione distrettuale antimafia della procura della Repubblica di Reggio Calabria , ha visto il coinvolgimento del servizio centrale operativo della polizia di stato e della direzione centrale per i servizi antidroga.

Italia

Meteo: gelo e neve sull'Italia. Qualche fiocco anche al Nord

Articolo a cura di Maurizio Signani . Ancora freddo e neve in Puglia dove, dopo la breve tregua di ieri, le temperature si sono nuovamente abbassate e nevica a tratti sulla Murgia barese e in alcune zone del Subappennino dauno. In Abruzzo, scuole chiuse a Pescara anche oggi a causa delle abbondanti nevicate , che hanno anche provocato disagi e ritardi all'aeroporto. Al Sud però la neve ha tutto un altro sapore.

Italia

Bari: morta bimba di 4 anni, sospetto meningite COMMENTA

L'allarme meningite in Puglia prosegue. La piccola è deceduta alle 10 di mattina, due ore dopo l'arrivo all'ospedale Giovanni XXIII di Bari . Intanto, la paura meningite continua a spopolare, anche se i medici suggeriscono di non creare allarmismi, almeno per il momento.