laprovinciadelsulcis.com

Sport

Koulibaly: "Sarri mi ha fatto crescere tanto. Scudetto? Meglio non parlarne"

Share
Kalidou Koulibaly Napoli Serie A 2016/17

Kalidou Koulibaly conserva il solito sorriso e in una lunga intervista concessa ai canali di El Heddaf Tv parla del momento del Napoli. Abbiamo tradotto (dal francese) per voi alcune delle dichiarazioni che riteniamo più significative.

"La stagione è iniziata bene così come è finita la scorsa, dobbiamo approfittare dell'attuale forma per continuare su questa strada". Ora siamo in testa, ma io preferisco parlare sul campo. Cerchiamo di vincere le partite e di divertire il pubblico attraverso il nostro gioco, senza pensare ad altro.

"Siamo tutti dispiaciuti, io per primo". Se vuoi raggiungere obbiettivi importanti bisognava rinnovare il contratto di Ghoulam e la società non si è tirata indietro " Su Adam Ounas cosa ci dici? Dopo il suo infortunio, abbiamo giocato meno bene e avuto qualche difficoltà. Spero davvero possa ritornare presto " Come sei diventato un pilastro dell'undici di Sarri? Adesso sento di migliorare ogni giorno, grazie a Sarri. Non a caso Guardila vi ha elogiato da questo punto di vista. "Ghoulam, d'altronde, è il miglior terzino sinistro del mondo". È uno di quegli esterni capaci di venire in avanti, assistere gli altri e anche andare in gol, come ha dimostrato in questo inizio di stagione. Ecco quanto evidenziato da CalcioNapoli24: "Il nostro inizio di stagione è andato abbastanza bene, siamo sulla stessa scia dello scorso anno dove abbiamo fatto un grande finale di stagione".

"Il rinnovo di Faouzi?" Avevo paura che non l'avrebbe fatto perché il tempo passava, ma alla fine non è andata così è sono felice. Faouzi è un leader, ce l'ha nel sangue. Per esempio io e Ghoulam siamo migliorati tanto sotto l'aspetto tattico e difensivo grazie al mister " Faouzi ha appena rinnovato con il Napoli nonostante piacesse a molte squadre. "Ma in futuro penso che Ghoulam potrebbe essere un ottimo capitano".

Share