laprovinciadelsulcis.com

Sport

Figc, la Lega Pro candida Gravina: "Motivo d'orgoglio"

Share
UFFICIALE: Cosimo Sibilia sarà candidato alla presidenza FIGC

"Per quanto poi accaduto io rimango senza parole"- Le dichiarazioni del presidente della Lega Dilettanti Cosimo Sibilia sull'inconcludente incontro di ieri avvenuto in FIGC - Quando ci si chiede un atto di responsabilità, da parte nostra ci sarà sempre - ha chiarito Sibilia - ma servono interlocutori che abbiano la stessa affidabilità della Lega dilettanti. "Io dissi a Tavecchio che avremmo continuato sulla sua strada ma un'altra componente, che vale il 17% ci ha lasciato in mezzo a una strada". Lo ha dichiarato il presidente della Lega nazionale dilettanti Cosimo Sibilia nel suo intervento all'assemblea in corso all'Holiday Inn Rome Parco dei Medici. La designazione di Sibilia è stata accreditata dai Delegati Assembleari della LND e del Settore Giovanile Scolastico, preceduta dall'unanime indicazione espressa dal Consiglio Direttivo della LND di ieri. "Non tralascio la possibilità che insieme si possa arrivare a una condivisione - assicura comunque - Se si arriverà a una convergenza su un nome, farò valere la capacità e la conoscenza dell'uomo e dello sportivo Gravina".

"In queste ore terminerò le procedure per presentare la mia domanda nei termini".

"L'assemblea ha votato all'unanimità la mia piattaforma programmatica alla candidatura alla presidenza federale".

"L'unanimità è un motivo d'orgoglio per me, lo è per la Lega a dimostrazione che il lavoro di questi 2 anni è stato un lavoro di squadra da cui emerge un messaggio fondamentale: quando fai squadra puoi vincere assieme e si vince bene - ha aggiunto - Spero sia un buon auspicio per il confronto elettorale in federazione". Tutti rimarranno in carica fino alla scadenza del corrente quadriennio olimpico 2016/2020 unitamente a Francesco Franchi, neo eletto alla carica di Vice Presidente della Lnd (Area Centro) rimasta vacante dal 21 giugno 2017 a seguito della prematura scomparsa di Fabio Bresci.

Share