laprovinciadelsulcis.com

Esteri

Baltimora, paziente buttata in strada al freddo

Share
Donna cacciata fuori dall'ospedale: il video che commuove e indigna il mondo

E' bufera negli Stati Uniti per un video che mostra una paziente afroamericana dimessa dall'University of Maryland Medical Center che viene lasciata per strada al freddo, in questi gelidi giorni di gennaio, con indosso soltanto il camice da ospedale e i calzini.

Lei ha visto il video sul web, "e sono rimasta senza parole, non mi ero neanche resa conto che si trattasse di mia figlia".

Baltimora, paziente buttata in strada al freddo

A girare il video è stato un passante che vedendola vagare senza meta ed in stato confusionale, con ancora il braccialetto dell'ospedale al polso e mentre la temperatura si aggirava intorno agli 0 gradi, ha deciso di documentare l'accaduto e dare voce a questa giovane di soli 22 anni sofferente di problemi mentali.Le immagini hanno scatenato un putiferio costringendo l'ospedale a scusarsi ammettendo la mancanza di umanità e compassione.

La vicenda - scrive Il Messaggero - riapre la questione dell'assistenza medica a chi non può permettersi un'assicurazione sanitaria o di pagare le spese negli Usa. L'amministrazione dell'ospedale si è scusata pubblicamente per l'accaduto. A Los Angeles, il Goog Samaritan Hospital ha dovuto pagare un risarcimento di 450 mila dollari per chiudere un procedimento che lo accusava di aver scaricato un senzatetto per strada nel 2014 dopo essere stato curato per un infortunio al piede.

Share