laprovinciadelsulcis.com

Sport

Tare allontana i fantasmi: "De Vrij? Vedrete che resterà"

Share
Mercato Inter, Spalletti aspetta e spera nel colpo De Vrij

Parola di Tare: De Vrij non si muove. Felipe Anderson, Milinkovic Savic e Luis Alberto, sono solamente gli ultimi gioielli della lunga lista forgiata dal ds Igli Tare.

Tare ricorda poi alcune operazioni di mercato passate, e anche quelle sfumate: "Il colpo migliore?". Ho dovuto imparare tutto da solo, non è stato facile perché non avevo esperienza e soprattutto nessuno credeva in me. Non solo perchè è uno dei talenti più forti in circolazione ma anche perchè sono riuscito a fargli mantenere la parola data all'inizio. Il merito è di Lotito che ha visto più lungo degli altri affidandomi questo ruolo. Sono state proprio le critiche a farmi andare avantiMilinkovic-Cavani, colpo clou e grande flop. De Vrij? A Roma bisogna fare i conti con tutto. E' un personaggio importante, che capisce di calcio e che conosce a menadito il calcio giovanile e professionistico". Sulla scelta di fare il dirigente dopo una vita da agente: "Ormai quello dei procuratori era un ambiente che non mi apparteneva più. Senza dubbio Cavani, in quel periodo non c'erano le condizioni "politiche" affinché potesse passare dal Palermo alla Lazio. Le critiche vanno bene, ma se sono costruttive, è sbagliato attaccare sempre a testa bassa alla prime difficoltà. Il direttore sportivo biancoceleste intervenuto a 'Radiosei' ha affermato sul futuro del centrale olandese, corteggiato anche dall'Inter: "Vedrete che resterà".

Share