laprovinciadelsulcis.com

Salute

Record Miura: a 50 anni rinnova con lo Yokohama

Share
Eterno Miura rinnova con lo Yokohama e giocherà fino a 51 anni

Il classe 1967 Kazuyoshi Miura dunque è pronto a vivere un'altra stagione con la società che milita nella seconda divisione giapponese.

Kazuyoshi Miura non ha intenzione di appendere gli scarpini al chiodo, in J-League ha ancora molto da dare anche se la sua età anagrafica va ben oltre i record a cui siamo abituati in Italia. Questa sarà la sua 33esima stagione da professionista della sua carriera. Questo record lo detiene Marco Ballotta, quando all'età di 44 anni e 38 giorni disputò un Genoa-Lazio che gli valse il titolo di giocatore più anziano ad aver giocato in massima serie. E per il momento, a quasi 51 anni, non intende mica fermarsi. Gol che gli ha permesso di diventare il più anziano marcatore della storia del calcio. A 'Kyodo news agency' ha rilasciato solo le seguenti dichiarazioni: "Io continuerò a mettere il cuore quando scendo in campo e mi auguro ancora di crescere come calciatore". Poi un grave infortunio ne provocò la fine anticipata della stagione e il ritorno in patria Con il Giappone ha messo insieme 89 presenza, realizzando 55 gol. Re Kazu ha giocato anche per il Santos, il Palmeiras, la Dinamo Zagabria e il Sydney. Ha disputato due Derby della Lanterna, uno vinto per 2-1 nel quale il suo apporto è stato nullo e uno perso per 3-2.

Miura gol a 50 anni!

Share