laprovinciadelsulcis.com

Sport

Pullman bloccato, Vicenza Calcio: "comportamento non giustificato"

Share
Stipendi non pagati il Vicenza ad un passo dal fallimento

Un gruppo di tifosi, circa 700, si sono radunati, in via Schio, per impedire la partenza del pullman con a bordo i giocatori della Berretti. Allo stadio ci sono gli uomini della Digos. Sul posto le forze dell'ordine (una quarantina tra poliziotti e carabinieri) hanno presidiato la zona.

VICENZA Padova-Vicenza, che si sarebbe dovuta disputare nel pomeriggio alle 14.30 allo stadio Euganeo, non si giocherà.

Nel caso in cui i giocatori, dunque, non dovessero essere pagati (questa è l'ipotesi più gettonata) potremmo assistere alla stessa telenovela del Modena, escluso dopo una serie di partite perse a tavolino.

La questura segnala oltre 1000 persone davanti al cancello [in realtà circa 300, n.d.r.], dalle foto e dalle dichiarazioni di alcuni giornalisti presenti sembrano decisamente meno, circa 300. Ci riserveremo di quantificare i danni e di individuare i responsabili dello stesso.

Secondo quanto riporta Trivenetogoal.it un migliaio di tifosi ha bloccato l'uscita del pullman affinché non si consumasse l'umiliazione di un derby da giocare con dei giovanissimi, benché la società ritenesse si trattasse comunque di tesserati biancorossi. "L'aver limitato la libertà di scelta di questi ragazzi, riteniamo sia decisamente lesiva della libertà di pensiero degli stessi".

Share