laprovinciadelsulcis.com

Esteri

Esplosione e crollo della palazzina: l'uomo estratto vivo, trasportato a Siena

Share
Esplosione in palazzina trovato disperso è vivo

Incidente a Chiusi della Verna venerdì pomeriggio alle 16.52. Il cedimento della struttura sarebbe dovuto a un'esplosione seguita (anche se l'episodio è da accertare) a una probabile fuga di gas. Sul posto l'elicottero Pegaso, un'ambulanza e un'auto medica. Nel centro della provincia di Arezzo è avvenuta un'esplosione in un appartamento. Dalle prime informazioni ricevute sembra che ci sia una sola persona sotto le macerie. L'uomo, ferito grave, era rimasto bloccato dal crollo di una trave che gli immobilizzava le gambe ed è stato trasferito immediatamente in ospedale. Toccherà ai Vigili del Fuoco mettere in sicurezza l'intera area.

Sono ancora in corso le operazioni dei vigili del fuoco e dei carabinieri in località Val della Meta. Dalle notizie giunte tramite i vigili del fuoco, sotto le macerie era rimasto intrappolato un uomo. Ha riportato un trauma toracico, agli arti inferiori e ustioni di primo grado al viso.

Share