laprovinciadelsulcis.com

Sport

Eroico Fill: 3° in combinata a Wengen sua la coppa di specialità

Share
Sci Alpino- Il tempio di Wengen chiama i velocisti

Peter Fill ha portato a casa la Coppa del Mondo di specialità 2018, grazie ai due podi centrati in altrettante prove. Il titolo mondiale 2018 nella combinata, si aggiunge alle due coppe di discesa libera nel 2016 e 2017. E quindi Peter è l'uomo dei record: dopo essere stato il primo azzurro a vincere la Coppa di discesa, ora mette il suo nome anche nella storia della combinata alpina quale primo vincitore tricolore. Tra gli azzurri a Wengen Quinto posto per Dominik Paris, mentre Christof Innerhoffer dopo una buona prima manche ha inforcato nella seconda. Questi prestigiosi risultati hanno fatto ottenere allo sciatore nato a Bressanone il punteggio più alto nella specialità, risultando dunque il più forte. Grande sorpresa anche per il russo Pavel Trikichev, staccato di 96 centesimi, e secondo al traguardo.

Peter Fill ha commentato con le seguenti parole l'arrivo sul podio, le dichiarazioni sono riportate da gazzetta.it: "Sono contento per oggi". Io sul viale del tramonto? "In vista di domani spero di recuperare perche' e' stata veramente dura e ora non potro' riposarmi subito, quindo perdero' molto tempo di recupero. Quest'anno è mancata la fortuna, ma oggi ne ho avuta nel precedere Jansrud di un centesimo". Domenica 14 gennaio il circuito svizzero di Wengen ospitera' lo slalom, dove saranno impegnati gli azzurri Stefano Gross, Manfred Moelgg, Riccardo Tonetti, Tommaso Sala, Giuliano Razzoli, Patrick Thaler, Cristian Deville, Fabian Bacher. Provo sempre a dare il massimo, amo lo sci e ho fatto vedere che ci sono ancora.

Share