laprovinciadelsulcis.com

Sport

Elezioni Figc, Sibilia candidato presidente

Share
Candidature FIGC, la Lega Pro punta su Gravina. In corsa anche Tommasi e Sibilia

Presente all'assemblea straordinariaelettiva anche il presidente della Lazio e della SalernitanaClaudio Lotito. Per intenderci, la Lega Pro con il 17% e la Lega Dilettanti con il 34% 'valgono' di più della massima serie.

"Al termine dell'assemblea i delegati della Lnd hanno candidato all'unanimità Sibilia per le elezioni Figc in programma il 29 gennaio". Le componenti sono già state avvertite. L'assemblea ha espresso consenso unanime alla sua candidatura.

Gravina, il candidato della Lega Pro.

Dalle pagine del quotidiano Tuttosport spunta un nome nuovo per la presidenza della FIGC in vista delle prossime elezioni, che andrebbe ad aggiungersi a Damiano Tommasi, presidente dell'Assocalciatori, e Gabriele Gravina, presidente della Lega di Serie C. Sotto la sua presidenza, è vero, è stato infatti creato il sistema di rating dei club, con l'obiettivo di arrivare a una gestione sostenibile delle società. "Capisco l'orgoglio personale, ma ci sono esigenze diverse".

Il candidato che più rappresenta la discontinuità col passato è Damiano Tommasi.

"Giornata lunga, come al solito".

A riportarlo, l'edizione odierna del Corriere dello Sport. Nella sede di via Rosellini si è deciso che venerdì i presidenti incontreranno i rappresentanti delle varie componenti in seno al Consiglio federale per poi tornare a riunirsi in Assemblea nel pomeriggio. In più di qualche caso, i club arrivano a chiedere soldi ai giocatori per spezzare il vincolo e in tanti smettono. Ma anche altrettanto pronto a farsi da parte se la scelta della Lega di A dovesse dirigersi sul nome di un altro ex calciatore (da giorni circola il nome di Alessandro Costacurta).

Share