laprovinciadelsulcis.com

Intrattenimento

Michelle Hunziker, Sanremo: troppe risate in conferenza stampa, il web la insulta

Share
Michelle Hunziker, le accuse del fratellastro Andrea

Proprio alla vigilia del Festival di Sanremo 2018, che rappresenterà una vetrina di ampia visibilità per Michelle (la tempistica, perciò, è quantomeno sospetta), arriva la lettera del fratello Andrea Hunziker, figlio di Rodolfo Hunziker.

Sanremo 2018, al fianco di Baglioni, Hunziker e Favino, spunta il nome di una quarta conduttrice. Nella quarta puntata, vi sarà la serata dedicata alle 20 canzoni in gara ma riarrangiate, quindi niente più cover, e l'interpretazione delle Nuove Proposte con proclamazione del vincitore.

Anche Ilaria D'Amico al festival di Sanremo? "Abbiamo pensato a lungo - dice - a cosa avremmo potuto aggiungere alle ultime edizioni baciate da un grande gradimento". "Per quanto riguarda gli ospiti internazionali", - spiega - stiamo diramando degli inviti ad artisti stranieri. Tuttavia approfitta della domanda sui conduttori per dare qualche consiglio a Baglioni, che è alla sua prima esperienza non solo al Festival, ma anche alla conduzione. "Questo costituisce una grossa novità". Giovanni Ciacci comprende lo stile e le scelte musicali del direttore Claudio Baglioni, ma mal digerisce che lo stesso non presti molta attenzione a tutto il circo mediatico che Sanremo genera e che impegna anche delle scelte che investono in look, immagini, glamour appunto.

Intanto il settimanale Chi dedica la copertina a Maria De Filippi che sabato sera torna con il collaudatissimo "C'è posta per te", la regina di Canale 5 ha toccato tanti argomenti a cominciare prorpio da Sanremo: "Io penso che Sanremo sbagli in generale a non prendere ragazzi dei talent, da Amici o X Factor perché sono una realtà a meno che quelli che si sono presentati non fossero all'altezza". "Ho scoperto di fare il Festival prima attraverso i giornali". Invece poi è arrivata la chiamata di Claudio.

Dopo aver ricevuto le chiavi della città di Firenze dal sindaco il cantante di origini libanesi ha promesso con la sua inconfondibile simpatia: "Non le perderò e non le lascerò sull'autobus, ho sentito mia mamma stamani che mi ha detto di non essere il solito".

Share