laprovinciadelsulcis.com

Sport

Mercato - Ibrahimovic potrebbe lasciare il Manchester United: Cina e USA lo cercano

Share
L’accusa di Ibra “Non mi chiamo Andersson o Svensson io vittima di razzismo in Svezia”

Non gioca più? Allora cambia nuovamente maglia. Zlatan Ibrahimovic, attaccante del Manchester United, non ha intenzione di terminare il suo contratto col club inglese.

Secondo indiscrezioni provenienti dal suo entourage - raccolte ieri dal Sun -, Ibra ha incaricato il suo agente Mino Raiola di cercargli una squadra negli Stati Uniti o in Cina. Per Zlatan Ibrahimovic è stato un modo come un altro per ingannare il tempo in attesa di rientrare in campo dopo il nuovo infortunio al ginocchio destro, strettamente collegato a quello ben più grave subito lo scorso 21 aprile, che lo costrinse a uno stop più lungo. Ma anche quando ha ritrovato lo stato di forma, Mourinho gli ha sempre preferito Romelu Lukaku. Un bottino, ma soprattutto un ruolo da comprimario che non gli si addice.

Share