laprovinciadelsulcis.com

Intrattenimento

Calcio, disordini prima di Foggia-Frosinone: Daspo per cinque ultrà pugliesi

Share

I DASPO. Complessivamente sono cinque le persone colpite da Daspo.

I fatti risalgono al 29 ottobre, prima dell'inizio della partita Torino-Cagliari.

Nel medesimo contesto investigativo sono stati denunciati dalla Digos torinese, per i medesimi reati, anche sette aderenti al gruppo "Ultras Granata" del Torino, di cui tre con precedenti specifici in ambito sportivo e già sottoposti a provvedimenti Daspo. D iversi ultrà di entrambe le tifoserie si sono fronteggiati, in due diversi momenti, utilizzando cinture ed altri oggetti contundenti e solo l'intervento delle forze dell'ordine ha evitato che la situazione degenerasse. Nella stessa circostanza un funzionario di polizia era rimasto lievemente ustionato ad una gamba per lo scoppio di una bomba carta. A loro, nella giornata del 9 gennaio, sono stati notificati i provvedimenti da parte del Questore, come previsto dall'art. Ai 5 tifosi, già perseguiti penalmente, sarà inibito l'accesso agli stadi per 5 anni e dovranno recarsi in Questura per ottemperare all'obbligo di firma nei giorni in cui si svolgono gli incontri del Foggia Calcio, sia in casa che in trasferta.

Share