laprovinciadelsulcis.com

Sport

Ancelotti torna in Premier League: lo aspetta l'Arsenal

Share
Carlo Ancelotti

Ragion per cui scatta un giro di valzer sulle panchine per la nomina del nuovo commissario tecnico della Nazionale.

Dunque, potrebbe esser giunta al capolinea l'avventura di Wenger sulla panchina dei Gunners. Nel frattempo, secondo quanto riporta anche TuttoSport, i Gunners non possono perdere giocatori senza stare a guardare, e allora il primo innesto dovrebbe essere quello di Christian Pavon, 21 enne talento del Boca Juniors dalle caratteristiche molto simili a quelle del primo Sanchez. Un campionato inglese, che se confermato, metterà di fronte, forse, i 4 allenatori più "forti" del mondo: Guardiola, Conte, Mourinho e ora Ancelotti.

Sin dall'indomani della debacle azzurra contro la Svezia, il nome di Ancelotti è stato in cima alla lista dei desideri della Figc. "Voglio ancora allenare un club - aveva detto a dicembre l'allenatore -". Il resto? Se Antonio Conte potrebbe comunque tornare a lavorare per la Federcalcio azzurra e Massimiliano Allegri potrebbe sostituirlo al Chelsea, ovviamente Arsène Wenger sarebbe libero dopo 22 stagioni con l'Arsenal: sfumerebbe così il sogno di raggiungere e superare Sir Alex Ferguson, che sulla panchina del Manchester United è rimasto per 27 stagioni. Poi c'è chi, come Roberto Mancini, alla Nazionale fa l'occhiolino da tempo. "Un Mondiale" le sue parole alla Gazzetta dello Sport. Infine Claudio Ranieri, che sta facendo bene anche a Nantes e per il quale l'Italia sarebbe la classica ciliegina sulla torta della carriera.

Share