Sport

Champions League: Liverpool a valanga 7-0, Real Madrid e Tottenham ok

Share
Coutinho Liverpool

Conseguentemente si qualificano agli ottavi di finale Liverpool, Siviglia, Manchester City, Shakhtar, Besiktas, Porto, Tottenham, Real Madrid. I Reds hanno malmenato il malcapitati russi dello Spartak Mosca con il netto punteggio di 7-0 (tripletta di Coutinho, doppietta di Mané e reti di Salah e Firmino), mentre gli spagnoli hanno pareggiato 1-1 a Maribor, risultato che è bastato per mantenere tre lunghezze di vantaggio in classifica sullo Spartak che ha chiuso terzo a 6 punti.

La Champions League vede completarsi le ultime partite della fase a gironi e trova definitivamente le sedici promosse agli ottavi di finale che saranno sorteggiati il prossimo 11 Dicembre. In teoria i partenopei potrebbero anche recriminare per il comportamento del City che è uscito sconfitto dal campo dello Shakhtar dopo una gita che ha ben poco di agonistico, ma le responsabilità del club di De Laurentiis superano di gran lunga le colpe dei britannici.

Classifica: Besiktas 14, Porto 10, Lipsia 7, Monaco 2. Proprio Cristiano Ronaldo con questa rete entra ancora di più nella storia della Champions League per essere l'unico giocatore nella storia ad avere segnato in tutte e sei le partite della fase a gironi. - Gruppo G: Porto-Monaco 5-2 (Aboubakar 2, Brahimi, Glik, Alex Telles, Falcao, Tiquinho Soares); Lipsia-Besiktas 1-2 (Negredo r., Keita, Talisca).

Classifica: Liverpool 12, Siviglia 9, S.Mosca 6, Maribor 3.

GRUPPO H: Tottenham-Apoel 3-0, gol di Llorente, Son e N'Koudou; Real Madrid-Borussia Dormunt 3-2, gol di Mayoral (R), Ronaldo (R), doppietta di Aubameyang (B), Lucas Vazquez (R).

Classifica: Tottenham 16; Real Madrid 13; Borussia Dortmund 2; Apoel Nicosia 2.

Share