laprovinciadelsulcis.com

Sport

Sassuolo, Cannavaro potrebbe lasciare il calcio

Share
Sassuolo Cannavaro chiama...Cannavaro

Al Sassuolo si è rilanciato, contribuendo alle grandi stagioni dei neroverdi con Di Francesco in panchina: adesso, evidentemente, Cannavaro, ancora leader dello spogliatoio, sente il bisogno di ricominciare. Con il fratello maggiore Fabio, ovviamente, a fare da tramite.

Addio però, che lo porterebbe sì ad allontanarsi dal rettangolo d'erba, ma che comprenderebbe un avvicinamento al fratello Fabio: viva l'ipotesi di entrare a far parte dello staff della squadra cinese, Guangzhou Evergrande. Ecco perché quella in corso potrebbe essere l'ultima stagione da giocatore di uno dei difensori habitué della serie A. Esistono infatti concrete possibilità che Paolo Cannavaro già a gennaio possa chiudere col calcio giocato per lanciarsi in una nuova avventura.

Il Sassuolo è al 17° posto, appena un punto sopra la zona retrocessione, ed ha appena cambiato allenatore passando da Bucchi a Iachini: in questa situazione il difensore napoletano, a 36 anni, ha deciso che è arrivato il momento di dire basta. Il 36enne difensore è stato chiamato in Cina dal fratello Fabio, campione del mondo con l'Italia nel 2006, per fargli da vice. C'è, ad esempio, il precedente di Ronald e Frack de Boer che hanno condiviso l'avventura alla guida dell'Ajax qualche anno fa.

Share