laprovinciadelsulcis.com

Esteri

Passa col rosso per salvare un cane: assolto

Share
Padova, passa col rosso per salvare cane: restituiti punti patente

Un uomo era stato multato dopo essere passato con il rosso al semaforo. E il Vista Red non ha fatto sconti, fotografando il suo furgone che aveva impegnato l'incrocio nonostante il divieto. Per questo, il giudice di pace di Rovigo, Marco Suttini, ha accolto il ricorso di Zampieron annullandogli la multa.

Zampieron, infatti, è l'accalappiacani che, con la cooperativa Triveneta Multiservizi, gestisce la cattura degli animali domestici vaganti nei dintorni di Padova.

Era il 24 aprile e Zampieron era stato chiamato a recuperare un meticcio che passeggiava per le strade della città. Ma nel frattempo il Vista Red aveva scattato parecchie foto al furgone e il risultato sono stati sei punti tolti dalla patente e una multa di 170mila euro.

Il dipendente di una società che soccorre cani abbandonati, salva la vita a un animale investito. L'articolo 54 del Codice penale infatti prevede la non-punizione in "stato di necessità". E poco importa che in questo caso ci fosse un animale e non una persona, quindi un "essere vivente capace di provare dolore" si legge nella sentenza del giudice. Doppia vittoria: oltre al ricorso andato a buon fine, il cane soccorso grazie all'intervento di Zampieron è riuscito a sopravvivere.

Share