laprovinciadelsulcis.com

Affari

Champions League, Juve agli ottavi: Cuadrado e Bernardeschi scacciano la paura

Share
Champions League, la Roma fa l'impresa e si qualifica come prima: Juventus corsara ad Atene

Bravo Cuadrado ad approfittare di un bel cross di Alex Sandro che torna a mandare in bambola le difese avversarie, e Juve che passa al quarto d'ora, tanto per far capire di non volersi complicare la vita.

Tutto secondo le previsioni: la Juventus vince agevolmente ad Atene, contro l'Olympiakos, e conquista la qualificazione per gli ottavi di finale di Champions League. Il nostro primo obiettivo era passare il turno e sono contento che la squadra l'abbia raggiunto. Allegri si è sbracciato, ha sbraitato, ha richiamato il gruppo alla massima attenzione, si è infuriato quando a pochi minuti dalla conclusione Ben Nabouhane ha centrato la traversa: ci mancava un altro blackout a rendere più complicato ciò che semplice non era. "Stiamo lavorando meglio in fase difensiva, dobbiamo continuare così".

Szczesny, decisivo con due parate, una per tempo, si proietta già verso la prossima sfida con l'Inter: "Sapevamo che l'Olympiacos in casa è forte, con la spinta del suo pubblico". Siamo contenti, perché abbiamo dimostrato di essere cresciuti. "Primo gol per me in Champions e per questo sono felice". "Noi dovremo cercare di conquistare i tre punti".

Share