laprovinciadelsulcis.com

Scienza

Lamborghini svela Urus. Domenicali: "Un super Suv che emoziona"

Share
Lamborghini Urus, arriva il Supersuv (anche da flotte?)

Nel caso della Lamborghini Urus la presenza di Paolo Gentiloni era dovuta principalmente alla "vittoria" del Made In Italy, inteso non tanto come sforzo progettuale ma come capacità di manifattura e filiera produttiva. Sarà una delle star del Salone di Ginevra e arriverà sul mercato nella primavera del 2018, al prezzo - già fissato - di 168.852 euro più IVA (in pratica più di 200.000 euro chiavi in mano), ma la Casa del Toro ha già svelato immagini e contenuti, muovendosi con l'orgoglio di chi si sente sicuro di aver realizzato qualcosa di speciale, con le carte in regola per collocarsi al top mondiale per esclusività, prestazioni, dinamica di guida e, soprattutto, emozioni.

Non è la prima volta che la Lamborghini si cimenta con un veicolo del genere. Sono numerosi, inoltre, gli elementi della carrozzeria che si ispirano alla LM002 e alle supersportive che hanno reso leggendaria la storia del marchio.

Le dotazioni tecnologiche di Urus finora non si erano mai viste su un'auto Lamborghini: dispositivi di sicurezza attiva e passiva di ultima generazione. Per questa ragione l'auto è dotata di trazione integrale con differenziale centrale tipo Torsen che invia nelle condizioni normali il 60% della coppia alle ruote posteriori (può arrivare fino all'87%). "Questa è una vera Lamborghini sotto ogni aspetto, ma è anche un'auto adatta alla guida di tutti i giorni su terreni molto diversi tra loro". Altra particolarità svelata in anteprima sono i freni carboceramici di serie (il passaggio da 100 km/h a 0 avviene in 33,7 metri) e la possibilità di scegliere, attraverso il selettore della dinamica di marcia denominato Tamburo, fino a 6 opzioni di guida: Strada, Terra, Neve, Sport, Corsa e Sabbia.

La Lamborghini Urus è in grado di raggiungere i 305 km/h di velocità massima, mentre l'accelerazione da 0-100 km/h viene compiuta in 3,6 secondi e quella da 0-200 km/h in 12,8 secondi. Gli obiettivi sono altrettanto ambiziosi: in termini di immatricolazioni, con Urus si vuole raddoppiare: "Pensiamo di venderne circa 3.500 l'anno, che si andranno ad aggiungere alle circa 3.500 unità tra Huracan e Aventador".

E' anche presente una versione ibrida plug-in, basata su 4000 cc V8 a benzina, da abbinare ad un motore elettrico. Facile ipotizzare una potenza nell'ordine dei 750 cv... Sono i numeri della Lamborghini Urus, il SUV più veloce del mondo! Grazie ai 5,10 metri di lunghezza e i 2 m. di lunghezza accoglie quattro adulti disposti su poltroncine singole.

Share