Salute

Giappone, l'imperatore Akihito si prepara a lasciare: abdicherà il 30 aprile 2019

Share
L'imperatore del Giappone Akihito abdica

Abdicherà, infatti, il 30 aprile 2019. E' la prima volta in 200 anni che un imperatore abdica nell'esercizio delle sue funzioni.

Alla riunione hanno partecipato membri della famiglia reale, il premier Shinzo Abe con diversi rappresentanti della politica e i giudici della Corte suprema.

"Il governo farà ogni sforzo per assicurare che il popolo giapponese possa celebrare l'abdicazione dell'imperatore e la sua successione da parte del principe ereditario", ha detto Abe. Prenderà il suo posto il figlio Naruhito, 57 anni, che ascenderà al trono il primo maggio 2019. Akihito, malato da tempo, sarà il primo a farlo dal 1817. Dal 660 a.C., anno dell'incoronazione dell'imperatore Jimmu, i sovrani succedutesi sul trono sono stati 125.

Share