laprovinciadelsulcis.com

Intrattenimento

City Life Milano: apre le porte il mega centro dello shopping

Share
City Life Milano: apre le porte il mega centro dello shopping

Citylife è il nuovo centro commerciale a Milano, un distretto urbano interamente dedicato allo shopping che è già un record.

Secondo le stime, è pronto a un bacino di visitatori annui che si attesta sui 7 milioni. Si tratta dello shopping district di Citylife, quartiere avveniristico sorto al posto della vecchia fiera, che offre un cinema multisala Anteo e cento negozi, molti dei quali con insegne mai viste prima in Italia, al servizio dei residenti e dei 9.000 impiegati che, a regime, popoleranno i tre grattacieli sovrastanti. "Collaboriamo da tempo con la famiglia Ferrieri, proprietari di Cioccolatitaliani e di Pie, e con Marco Civita, fondatore di panino Giusto, ma realizzare nuovi locali in uno spazio come lo Shopping District di CityLife è stata una sfida importante, considerato l'alto livello negli standard richiesti".

Non meno importanti le presenze in ambito casa-accessori (Democracy Design, Habitat, Moleskine, Flying Tiger Copenhagen), tecnologia (DJI-Droni, Huawei, Game Stop), ma soprattutto salute: qui è attivo il poliambulatorio CDI, con annesso centro prelievi, e nel campo della cosmesi e della cura persona esordiscono in Italia Juneco, e DM Drogerie Markt, la catena austriaca che fa il suo debutto italiano proprio a CityLife con un supermercato di 350 mq, più o meno di fronte a Carrefour Market.

Tanti debutti italiani anche per il settore food: il primo ristorante Fresh Mex Calavera, lo steak restaurant Roadhouse Meatery e l'american bar East River - Brooklyn Brewery, . Questa zona è caratterizzata da sorprendenti giochi architettonici frutto del genio di Zaha Hadid, e si apre direttamente sul verde del parco di CityLife. "CityLife rappresenta sempre più un esempio di come Milano ha saputo rigenerarsi ed offrire un nuovo modo di vivere la città". "Con un impegno costante nel tempo, CityLife Shopping District continuerà a distinguersi sul mercato e a sorprendere il cliente ad ogni sua visita attraverso un tenant mix sempre attuale e un'accurata offerta entertainment durante tutto l'anno" - ha dichiarato infine José Maria Robles, Direttore Property Sierra Sierra Italia.

Come raggiungere l'area? Si tratta di un aspetto fondamentale, considerato che si tratta del più grande mall urbano del Bel Paese, e naturalmente non è stato sottovalutato: all'interno del complesso arriva la nuova linea della Metropolitana linea Lilla (M5), con la fermata Tre Torri collocata nell'omonima Piazza; è poi raggiungibile col trasporto pubblico di superficie, mentre per gli avventori in auto sono stati realizzati 1500 posti auto completamente sotterranei. Saranno inoltre disponibili circa 1.500 posti auto per chi accederà allo Shopping District in macchina. Anche la musica sarà protagonista, con numerosi artisti coinvolti in performance gratuite a partire dall'inaugurazione al pubblico, il 30 novembre, fino al 3 dicembre: da deejay Shorty (Francesco Sortino), Saturnino (bassista storico di Jovanotti) e gli Shazami Federico Russo e Francesco Mandelli, agli Street Clerks (scoperti a X Factor 7 e portati al successo da Alessandro Cattelan nel suo programma #EPCC), la band folk-rock brasiliana Selton e deejay Francesco Ciocca.

Share