Salute

Tumore al pancreas: vaccino sperimentato con successo a Torino

Share
Un vaccino contro il cancro al pancreas

I ricercatori delll'ospedale Molinette di Torino hanno sviluppato un vaccino risultato efficace sugli animali. In particolare la sperimentazione che è stata condotta sul modello animale si è rivelata in grado di aumentare la vita degli animali affetti dal tumore.

Per combattere il tumore del pancreas serve un vero gioco di squadra: lo hanno messo in atto medici e ricercatori dell'ospedale Molinette contro quello che può essere considerato un "killer spietato". "I ricercatori del mio gruppo hanno dimostrato che i pazienti che hanno anticorpi anti-alfa enolasi nel sangue rispondono meglio alle terapie antitumorali", spiega il professor Novelli alla Stampa. "In Italia fa registrare circa 12.000 nuovi casi all'anno".

Questa neoplasia è la quarta causa di morte per cancro in Europa (è molto aggressivo: solo il 7% degli uomini e il 9% delle donne sopravvivono a 5 anni) e si ritiene che entro il 2020 supererà il cancro della mammella come seconda causa di morte per tumore. La maggiore incidenza si registra tra le persone con 60-70 anni d'età. La ricerca si è concentrata anche su innovazioni terapeutiche per migliorare aspettativa e qualità di vita. Al momento una delle soluzioni più efficaci, il farmaco nab-paclitaxel basato sulle nanoteclogie, sfrutta le proprietà dell'albumina come vettore per colpire specificatamente le cellule malate.

Share