laprovinciadelsulcis.com

Esteri

Una Lamborghini Huracan per Papa Francesco: andrà all'asta per beneficenza foto

Share
Al Papa donata una Lamborghini, subito all'asta per beneficenza

Momento speciale in Vaticano questa mattina: Lamborghini ha infatti consegnato nella mani di Papa Francesco un esemplare unico di Huracan RWD (Rear Wheel Drive) che verrà battutta all'asta da RM Sotheby's il prossimo anno.

Il progetto intende garantire il ritorno dei cristiani nella Piana di Ninive, in Iraq, attraverso la riedificazione delle loro abitazioni, delle strutture pubbliche e dei luoghi di culto.

- la ricostruzione della piana di Ninive per mezzo della Fondazione di diritto pontificio "Aiuto alla Chiesa che Soffre".

Al Papa donata una Lamborghini, subito all'asta per beneficenza

- la Comunità Papa Giovanni XXIII (donne vittime della tratta e della prostituzione) nel decennale della morte di Don Oreste Benzi e nel 50° anniversario (nel 2018) della fondazione della Comunità stessa,"Progetto Casa Papa Francesco".

Infine saranno finanziati anche le attività di due associazioni che operano prevalentemente in Africa, la Gicam di Marco Lanzetta e Amici del Centrafrica, impegnati da anni con progetti rivolti principalmente a donne e bambini.

Il Santo Padre è sembrato, almeno dalle foto, molto colpito dal dono ricevuto dalla Casa di Sant'Agata Bolognese e, senza pensarci due volte, ha deciso di destinare il ricavato dell'asta, che verrà battuta il prossimo 12 maggio, a scopi benefici. Si presenta di colore bianco Monocerus con strisce giallo Tiberino, che corrono lungo la carrozzeria in omaggio ai colori della bandiera di Città del Vaticano. E' la Lamborghini Huracàn, l'automobile sportiva di lusso che l'azienda italiana produttrice di macchine di lusso, interamente posseduta dal gruppo tedesco Volkswagen, ha realizzato in esclusiva per papa Francesco.

Share