laprovinciadelsulcis.com

Salute

Tangenziale gratis: l'ipotesi per ridurre i disagi della chiusura della Galleria Laziale

Share
Tangenziale gratis: l'ipotesi per ridurre i disagi della chiusura della Galleria Laziale

Inizio di settimana in salita per i cittadini napoletani, specie quelli della zona occidentale, chiamati a doversi districare nel traffico causato dalla chiusura delle Galleria Laziale a causa della caduta di calcinacci. La "grotta" che ccolega Fuorigrotta a Margellina è inaccessibile per lavori di manutenzione e messa in sicurezza.

Il tunnel è percorso ogni giorno da migliaia di auto che adesso sono tutte convogliate sull'unico percorso possibile che è via Delle Legioni, una stradetta lungo la quale, da mesi, c'è un cantiere che ne riduce di due terzi la percorribilità. Temporaneamente è stato predisposto il doppio senso di marcia nella Galleria di Piedigrotta, ma i rallentamenti continuano ad essere pesanti. L'edizione odierna del Corriere del Mezzogiorno scrive in merito: "Sono in corso anche verifiche per valutare la possibilità di non far pagare la Tangenziale e di ampliare l'offerta della linea 2 della metropolitana, quella delle Ferrovie dello Stato, e della Cumana. Ho contattato il ministro dei Trasporti Graziano Del Rio per la Tangenziale, e il presidente della Regione Vincenzo De Luca, che ha la delega ai trasporti per Palazzo Santa Lucia, che deve pronunciarsi sullampliamento dellofferta della Cumana", ha dichiarato Calabrese.

Share