laprovinciadelsulcis.com

Esteri

Regione Piemonte, firme false Pd: certificate irregolarità

Share
Accertato che erano false alcune firme di liste a sostegno del Pd Chiamparino eletto presidente del Piemonte

Non decadranno gli 8 consiglieri regionali eletti nella lista provinciale di Torino.

Il tribunale civile di Torino ha accertato che alcune firme che accompagnavano la presentazione di liste pro Sergio Chiamparino erano false. La decisione dovrà ora essere esaminata dal Tar, che dovrà verificare la regolarità della lista in questione per pronunciarsi sulla eventuale decadenza di otto consiglieri del Pd. Al voto, come precisato dallo stesso Tar in una tappa precedente della vicenda, non si tornerà. La verità è però un'altra: il governo regionale di centrodestra è stato messo nelle condizioni di non nuocere, annullando le elezioni del 2010 ed indicendo quelle del 2014. Ai posteri l'ardua sentenza...

Share