laprovinciadelsulcis.com

Sport

Calcio, Napoli leader in Europa per minor numero d'infortuni tra i calciatori

Share
Napoli, per la UEFA è la squadra europea con meno infortuni

Eppure, è così: quanto a integrità fisica dei propri calciatori, gli azzurri vengono considerati una delle società virtuose nel 'vecchio continente'.

Sono stati resi noti i risultati dell'"Uefa Elite Injury Study", svolta dal Football Research Group su 19 squadre internazionali nel periodo compreso tra luglio e stembre 2017.

Nonostante gli infortuni gravi e di lungo recupero quali quelli di Milik e di Ghoulam, il Napoli in Europa è in testa alla classifica delle squadre che hanno subito meno infortuni. A parte lo stop del polacco, solo un altro infortunio e nessuno di tipo muscolare: un dato che conferma la bontà del lavoro dell'équipe medica del Napoli, composta da Alfonso De Nicola, Enrico D'Andrea e Raffaele Canonico.

In particolare, il tasso medio di lesioni totali per tutte le squadre e' stato di 4,2 lesioni per ogni 1000 ore di attivita', con tassi individuali che vanno da 0,6 (del Napoli) a 9,7. Un dato che per quanto riguarda la formazione di Sarri equivale a 0 rispetto al dato complessivo che va da 0 a 1.3 e comprende anche formazioni del calibro di Bayern Monaco, Barcellona, Real Madrid, Juventus, Manchester City e Manchester United.

Share