laprovinciadelsulcis.com

Esteri

Avvelenati dal tallio, torna la pista brianzola

Share
Avvelenati dal tallio, torna la pista brianzola

Mano a mano che arrivano gli esiti delle analisi sugli alimenti campionati nelle due abitazioni, infatti, quella di via Fiume e Nova e quella di Varmo in provincia di Udine, gli inquirenti, con l'aiuto degli esperti, possono fare raffronti, escludere piste, trovare indizi, elementi. Palma e Pedon sono i suoceri di Domenico Del Zotto, di 55 anni, figlio di Giovanni Battista Del Zotto e Gioia Maria Pittana e fratello di Patrizia Del Zotto, deceduti a ottobre a Desio per avvelenamento da tallio.

Ancora avvelenamenti da tallio a Desio. La Procura di Monza, insieme ai colleghi del Friuli, indaga per omicidio colposo e lesioni contro ignoti. Anzi, l'ipotesi più accreditata, almeno fino alla svolta di ieri, era che del topicida fosse entrato in contatto con del cibo custodito proprio nella dispensa della casa friulana.

IL CASOUDINE Il tallio killer che ha causato terribili lutti nella famiglia Del Zotto, a partire dal settembre scorso, ha colpito ancora. Altre tre persone erano finite in ospedale dove si trovano tutt'ora.

Share