laprovinciadelsulcis.com

Esteri

Dobbiamo vincere i mondiali in Russia nel 2018. Renzi porta sfiga! VIDEO

Share
NAZIONALE – Niente mondiali in Russia per gli azzurri: “Cara Italia ti scrivo, così mi distraggo un po'… “

È sempre stato così quando abbiamo incontrato queste squadre. L'Italia non presenta più fantasia, fuoriclasse, ma giocatorini senza carattere.

Gian Piero Ventura, CT della Nazionale, è il primo imputato e il primo responsabile per il fallimento dell'Italia, che esce sconfitta dal playoff e non andrà al Mondiale di Russia 2018. Il rischio di scivolare oltre la ventesima posizione è davvero molto concreto e questo creerà problemi per i prossimi anni.

Possiamo addossare le colpe ai giocatori, all'allenatore, ai preparatori, agli arbitri ma non faremo altro che rimanere impantanati in quello che ormai siamo, come nella politica non siamo in grado di cambiare, non vogliamo rivoluzionare quello che non funziona e continuiamo a provare a rattoppare laddove non c'è più stoffa. Il calcio italiano di oggi è lo specchio dell'ormai ex Belpaese. A fine partita Ventura non parla, non si trova, indispettendo pure gli uomini della Fifa, visto che la conferenza stampa al termine del match è obbligatoria.

Ma siamo l'Italia 4 volte campione del Mondo, abbiamo il dovere di rialzarci e ricostruire per bene, perchè siamo italiani e gli italiani non sono mai domi. La semplice partecipazione nei gruppi in Russia avrebbe permesso all'Italia di Ventura di guadagnare 12 milioni: una cifra significativa per la FIGC, che nel 2015 e nel 2016 - anno degli europei in Francia - ha fatturato rispettivamente 153 e 174 milioni di euro.

De Rossi ha poi spiegato il siparietto in panchina: "Noi abbiamo l'abitudine di fare riscaldamento tre per volta e dicevo solo 'dobbiamo fare gol, mandate gli attaccanti a scaldarsi', magari ho fatto il nome di Insigne".

CALCIO San Siro non è bastato. A parte la splendida coreografia tricolore dei 75mila presenti, siamo partiti coi fischi all'inno svedese: un'altra figuraccia internazionale, un gesto odioso e anti-sportivo. L'episodio ha giocato a loro favore. Girano tanti soldi, troppi nel nostro calcio, che non giustifica dei risultati così nefasti. Basta scavare, è il momento di risalire.

Share