laprovinciadelsulcis.com

Sport

Chiellini: "Continuo con la Nazionale? Non lo so. Ora viene la rinascita…"

Share
Playoff mondiali: Italia, l'ultima speranza è la Svezia

"Abbiamo tanti ragazzi che meriteranno di essere supportati, speriamo che succeda questo". Eravamo veramente orgogliosi di quello che c'era intorno a noi e ora siamo ancor più dispiaciuti di non aver raggiunto il risultato. Così Giorgio Chiellini commenta, ai microfoni della Rai, l'esclusione dell'Italia dal Mondiale. Certo ci sarà da rimboccarsi le maniche e sporcarsi le mani in una partita che potrebbero offrire nuovi spunti di battaglia e a quel punto gli azzurri dovranno farsi trovare pronti, non come a Stoccolma dove il match è stato perso proprio sul piano del coraggio e dell'intraprendenza.

"Tutti dobbiamo farci un esame di coscienza e ripartire". "La nazionale italiana ti dà sensazioni uniche, all'inno ti fa venire i brividi, crea unione tra i tifosi italiani, è un peccato finire così". Cosa è mancato? In questo momento non lo so, so che siamo fuori dal Mondiale ed è una delusione unica. Ventura? Ci siamo parlati ma penso che ognuno ha le sue emozioni. Le lacrime dell'Europeo erano uno sfogo, lasciare così la Nazionale è un duro colpo, il modo peggiore. "Sono convinto che si potrà riaprire un ciclo e che questa sarà solo una rinascita".

Share