laprovinciadelsulcis.com

Esteri

Bambino di 5 anni trovato sotto il pianale di un vagone

Share
Chiudi

   Apri

La polizia di Bolzano si è resa disponibile per chiunque avesse informazioni circa il piccolo Anthony. Dei genitori, per il momento, non c'è traccia.

Era quasi assiderato quando gli agenti della Polfer di Brennero lo hanno trovato, stanco e impaurito, ieri mattina intorno alle 7 (la colonnina del mercurio segnava 5°) nascosto sotto il pianale di un vagone di un treno merci alla stazione locale. Piangeva disperato, era cianotico in volto. Qui, dopo essersi ripreso, ha spiegato in inglese di chiamarsi Anthony, di avere 5 anni e di essere originario dalla Sierra Leone. Molti residenti hanno documentato questa estate il tentativo di alcuni adolescenti di passare il confine a piedi, usando i sentieri, ma è la prima volta che viene trovato un bambino così piccolo da solo. Il treno, partito da Verona, era diretto in Austria e le indagini proseguono in tutte le direzioni per rintracciare i genitori del piccolo.

Il governatore altoatesino Arno Kompatscher ha definito un "fatto sconvolgente" il ritrovamento al Brennero del bimbo in ipotermia solo su un treno merci. "Abbiamo subito attivato la task force per analizzare assieme alle forze dell'ordine la situazione lungo la linea del Brennero", ha annunciato. Kompatscher ha ricordato che da tempo i treni merci vengono controllati dalla polizia italiana in cooperazione con quella austriaca. "Il numero di richiedenti asilo nelle ultime settimane è il leggero calo, dobbiamo comunque avere un quadro chiaro della situazione al Brennero", ha aggiunto.

Share