laprovinciadelsulcis.com

Scienza

Tutti con il naso all'insù per il "bacio" fra Venere e Giove

Share
'Bacio' tra Giove e Venere: tutti con il naso all'insù per guardare i due pianeti che si 'toccano'

I due pianeti, entrambi molto luminosi, si troveranno sulla linea dell'orizzonte, ragione per cui non sarà semplice vederli se non si sta in spazi abbastanza aperti.

"Giove e Venere infatti alle prime luci dell'alba si daranno un" bacio", come l'hanno definito in molti.

I due pianeti saranno inoltre "molto vicini", circa 700 milioni di chilometri, anche se non come lo sono stati nell'agosto 2016, ma molto più di quanto lo saranno nel loro prossimo incontro, previsto il 22 gennaio 2019.

Ovviamente questa vicinanza è semplicemente una sorta di illusione ottica che vediamo noi dalla Terra perché, questi due pianeti in realtà restano lontanissimi. Si tratta di un incontro apparente dato che i due pianeti sono decisamente lontani: Venere è il secondo pianeta del Sistema solare più vicino al Sole mentre Giove è il quinto.

Il cielo di novembre ci regala uno spettacolo straordinario, la congiunzione tra Venere e Giove. Un buon modo di iniziare il lunedì.

Share