laprovinciadelsulcis.com

Salute

Asportato tumore da 12,5kg a una 37enne in Molise

Share
Strangolagalli – Intervento eccezionale del dottor Rotondi, asportato tumore da 12,5 chili

A una paziente di 37 anni che è stata dimessa dopo pochi giorni dal ricovero, i medici hanno asportato una massa tumorale pari a dodici chili e mezzo. Un intervento lungo a causa della difficoltà di staccare la massa tumorale dagli organi interni su cui la stessa era poggiata.

Un intervento chirurgico delicatissimo, durato circa 3 ore, che è stato effettuato alla Fondazione di Ricerca e Cura Giovanni Paolo II di Campobasso.

Un'operazione complessa, spiegano i medici, soprattutto "per il peso, le dimensioni, l'importante e anomala vascolarizzazione peritoneale, e per il fatto che il tumore insisteva su organi vitali". Dal 2014 al 2017 l'ospedale si è già occupato di un tumore di 17 chili in una paziente di 65 anni, uno di 11 chili su un paziente di 53 e un altro di 14 chili su un paziente di 74. Rotondi ha colto l'occasione per ringraziare dirigenza e staff: "Tutto questo è stato possibile grazie ad un lavoro di squadra". Per i tumori del colon il dato si assesta all'1,81% a fronte di una media nazionale del 4,13%.

Share