laprovinciadelsulcis.com

Salute

Maggio: "Lo scudetto è il nostro obiettivo. Ci proveremo fino alla fine"

Share
I primi dieci anni azzurri di Maggio: «Ghoulam tornerà più forte di ...

Il terzino azzurro parla della situazione della squadra di Sarri, della condizione psicologica durante la sosta e in vista del prossimo impegno con il Milan: "Il risultato di Sassuolo ha dato entusiasmo ai rossoneri, magari loro si aspettavano qualcosa in più in queste prime giornate".

Christian Maggio intervistato da Radio Kiss Kiss Napoli: "Sarri vorrebbe averci tutti insieme per lavorare, ma è positivo se i calciatori del Napoli vanno in nazionale". "Non si può andare sempre a 100 all'ora".

A proposito di Manchester City, per il difensore dei partenopei il capitolo Champions non è ancora chiuso: "Dobbiamo cercare di vincere queste due gare per sperare nella qualificazione". Al di là di questo pero' noi dobbiamo pensare a noi stessi senza guardare gli altri.

Ghoulam, intanto, dovrà restare fermo a lungo. "Ho visto Faouzi abbastanza tranquillo, mi auguro possa tornare presto". Ma ieri ho visto in campo Ghoulam e sono certo che sta reagendo molto bene. Insigne in panchina con Ventura?

Anche per lui una decade in azzurro: il Napoli che lo acquistò, però, era molto diverso da quello che oggi si gioca lo scudetto. Ci speriamo, ci proviamo tutti ed ormai è inutile nasconderlo. L'ultimo argomento toccato dall'intervento di Maggio è il mondo delle Nazionali, tema quanto mai attuale alla vigilia di Svezia-Italia, partita in cui potrebbe non trovare spazio un asso del Napoli di Sarri. Però siamo consapevoli della nostra forza e vogliamo continuare a far bene.

Share