laprovinciadelsulcis.com

Affari

La produzione industriale cala dell'1,3% a settembre, +2,4% su base annua

Share
Produzionein calo a settembre dopo quattro mesi in crescita

A settembre, dopo quattro mesi di continua crescita, si interrompe la risalita della produzione industriale che registra una diminuzione dell'1,3% rispetto ad agosto e un aumento del 2,4% rispetto a settembre 2016.

Il dato tendenziale segna un +2,5% dopo il +1,8% del mese precedente e ben oltre il +1,9% atteso dagli analisti.

"I livelli di attività rimangono comunque elevati ed allineati con quelli di luglio 2017 per tutti i principali raggruppamenti, ad eccezione dell'energia", fa notare Istat.

L'indice destagionalizzato mensile scende nei raggruppamenti dell'energia (-6,3%), dei beni intermedi (-3,0%) e dei beni strumentali (-2,0%).

Nella media del trimestre luglio-settembre la produzione è aumentata dell'1,5% nei confronti dei tre mesi precedenti, mostrandosi in accelerazione rispetto alla crescita congiunturale registrata nel trimestre precedente (+1,2%).

A settembre 2017, in termini tendenziali, si registrano aumenti per i beni strumentali (+4,6%) e i beni di consumo (+3,7%); più lieve è l'incremento dei beni intermedi (+1,8%) mentre una variazione negativa segna il comparto dell'energia (-4,4%).

Share