laprovinciadelsulcis.com

Salute

Città di Castello, bambino di sei anni con la meningite

Share
Città di Castello, bambino di sei anni con la meningite

Torna l'incubo meningite. E stavolta è più forte anche del vaccino. Il piccolo, di soli 6 anni e residente nel comune altotiberino di Citerna, è stato colpito dalla malattia causata dal batterio meningococco nei giorni scorsi e, da ieri, è ricoverato all'Ospedale di Città di Castello (Perugia).

Profilassi a famiglia e scuola I familiari e gli operatori sanitari sono già stati sottoposti a chemioprofilassi. Si tratterebbe di meningite meningococcica di tipo C. Secondo quanto riferito dalla Usl "il bambino aveva effettuato regolarmente le vaccinazioni contro il meningococco C. Non è stato ancora tipizzato, tuttavia, il sierogruppo di meningococco responsabile del caso in questione". "La situazione - conclude la Usl - è del tutto tranquillizzante e non ci sono rischi per la popolazione". In accordo con la direzione della scuola frequentata dal bambino tutti i compagni di classe e tutti gli altri alunni verranno sottoposti a chemioprofilassi.

Share