laprovinciadelsulcis.com

Esteri

Sicilia, Di Maio 'osservatori Osce per elezioni, rischio voto di scambio'

Share
Luigi-Di-Maio-osservatori-Osce

"Siamo molto preoccupati per il rischio voto di scambio", ha dichiarato il candidato premier M5S Luigi Di Maio in conferenza stampa con il candidato governatore Giancarlo Cancelleri a Palermo. "Sono molto preoccupato per quello che succede in questi giorni e che non mi fa ben sperare per quello che sta avvenendo nel centrodestra - attacca Cancelleri -". Cancelleri, che rinnova anche "l'appello a recarsi ai seggi" rivolto ai siciliani, avverte sul "pericolo del voto di scambio" e annuncia la richiesta di intervento all'Osce: "Vogliamo l'intervento degli osservatori internazionali affinché siano presenti nei seggi".

Il riferimento, ha spiegato, è al caso dell'arresto dell'ex sindaco di Priolo "che era candidato con Musumeci ed era nella lista degli incandidabili". "Se questi sono i soggetti candidati, allora c'è un serio problema rispetto al voto d'opinione che potrebbe essere condizionato da personaggi che potrebbero approfittare del fatto che la Sicilia ha il doppio della disoccupazione nazionale".

"Se l'Antimafia presenterà l'elenco degli impresentabili in Sicilia dopo le elezioni farà ridere tutto il mondo", ha aggiunto rivolgendosi direttamente alla presidente Antimafia. "Lo interesseremo perché faccia intervenire l'organismo per vigilare sul corretto svolgimento delle elezioni". Musumeci? È già ostaggio dei suoi deputati prima ancora di arrivare al voto: ha chiesto liste pulite e non lo hanno ascoltato.

Share