laprovinciadelsulcis.com

Esteri

Il Papa alla Fao nella Giornata dell'Alimentazione

Share
Papa Francesco alla Fao contro la fame

La relazione tra la fame e la migrazione può essere affrontata solo se andiamo alla radice del problema, dice il Papa alla FAO, e ribadisce la necessità della pace, del dialogo, della cura dei poveri e degli emarginati e la necessità della cura del creato.

Papa Francesco parteciperà il 16 ottobre presso la sede della Fao a Roma alle celebrazioni della Giornata mondiale dell'alimentazione-World Food Day insieme al direttore generale della Fao, José Graziano da Silva, a diversi ministri dell'agricoltura del G7 - Lawrence MacAulay (Canada), Stéphane Travert (Francia), Maurizio Martina (Italia), Sonny Perdue (Usa) e al Commissario europeo per l'agricoltura e lo sviluppo rurale, Phil Hogan.

Il comune di Alcamo in collaborazione con gli Istituti Comprensivi, Pietro Maria Rocca, Sebastiano Bagolino e Montessori - Mirabella partecipa alla giornata Mondiale dell'Alimentazione 2017 dal tema "Cambiamo il futuro delle migrazioni".

E lancia una proposta: inserire nella cooperazione internazionale "la categoria dell'amore coniugata come gratuità, uguaglianza di trattamento, solidarietà, cultura del dono, fraternità, misericordia?"

Rappresenta il frangente opportuno per promuovere eventi ed azioni in favore di coloro che soffrono la fame nonché per accrescere la consapevolezza di quanto sia necessario garantire a tutti la sicurezza alimentare e una dieta adeguata. Amare significa aiutare ogni paese ad aumentare la produzione e raggiungere l'autosufficienza alimentare.

Fra le iniziative, la serie di francobolli che le Nazioni Unite emetteranno oggi. Opera in marmo bianco Carrara: base a forma di ellisse, della misura di 1,77 m. larghezza 1,20 m. altezza 0,75 m. peso 9 quintali.

Share