laprovinciadelsulcis.com

Sport

Pronostico Roma-Napoli: probabili formazioni e quote (Serie A 2017/18)

Share
Roma-Napoli, le probabili formazioni dell'anticipo dell'ottava giornata di Serie A

Il minuto computo delle sfide in Serie A, tra Sassuolo e ChievoVerona, al Mapei Stadium si compone di soli 4 precedenti: a essere in vantaggio sono gli ospiti, vittoriosi in due circostanze in Emilia-Romagna a fronte di 1 pari e 1 successo centrato dal Sassuolo, con 5 marcature in 4 gare contro le 3 dei locali. Grande occasione per Rugani che giovedì ha dichiarato ai microfoni di Sky Sport di augurarsi un minutaggio maggiore in questa stagione. Basti pensare che nel prossimo turno di Champions League, le due formazioni affronteranno le big inglesi Chelsea e Manchester City.

La vendita dei biglietti per il big match di sabato sera sembra non decollare. Tranne Milik, tutti a disposizione per Sarri e undici confermatissimo. Davanti ci si affida ai soliti noti: Sergej Milinkovic-Savic, oggetto dei desideri di mercato della Juventus, sarà uno dei due trequartisti con Luis Alberto ormai intoccabile al suo fianco, mentre Immobile (11 gol in stagione e doppietta in Supercoppa) sarà chiaramente il riferimento avanzato. Un'atmosfera insopportabile, specialmente pensando che riguarda due delle tifoserie più appassionate della storia della Serie A, che un tempo erano legate proprio da questo viscerale senso di attaccamento nei confronti delle rispettive squadre. Cerchiamo di capire quali sono i dubbi di mister Sarri e Di Francesco. In difesa ci saranno Manolas e Juan Jesus. A centrocampo appare certa la presenza del trio Strootman, De Rossi e Nainngolan. Il calciatore partirà quasi sicuramente titolare, ma resta da vedere se giocherà come terzino destro al posto di Bruno Peres o in attacco come esterno alto di destra.

Indisponibili: Defrel, Emerson Palmieri, Nura, Luca Pellegrini. Buone notizie per la panchina: tra i convocati potrebbe esserci la prima chiamata per il fin qui oggetto misterioso (a causa di un infortunio) Karsdorp e per il gioiello Schick. Interessante sarà la sfida in mezzo al campo, dove la coppia De Rossi-Pellegrini dovrà scontrarsi con il tandem composto da Allan e Hamsik, mentre Nainggolan dovrà cercare di imbrigliare la manovra partenopea, prendendosi cura del regista Jorginho.

(4-3-3): Alisson; Peres, Manolas, Juan Jesus, Kolarov; Pellegrini, De Rossi, Nainggolan; Florenzi, Dzeko, Perotti.

Share