laprovinciadelsulcis.com

Intrattenimento

Jason Momoa si scusa per il commento scherzoso sugli stupri ne Il trono di spade

Share
É polemica su Jason Momoa dopo una battuta sugli stupri ai tempi del Trono di Spade

Adesso a porgere le sue scuse pubblicamente è la star di Aquaman e Il trono di spade Jason Momoa. E tutta la sala scoppia a ridere.

Una frase che ha avuto una enorme cassa di risonanza, in un momento delicato per Hollywood, con uno dei suoi produttori più celebri, Harvey Weinstein, messo sotto accusa proprio da alcune attrici che hanno denunciato di aver subito delle molestie sessuali. Eppure anche Jason Momoa è riuscito ad attirare su di sè molte critiche nelle ultime ore per colpa di un video datato 2011 e di una maldestra battuta sugli stupri. "Gli uomini sono solo spazzatura e non c'è nulla da fare: wow, sono stanca", ha aggiunto un'altra. "Tempo fa ho fatto una battuta di pessimo gusto che ha scatenato reazioni indignate - le sue parole - Sono deluso con me stesso per l'indelicatezza che ho mostrato quel giorno". La violenza sessuale può colpire chiunque e me ne sono reso conto di persona nella mia famiglia. "Ho fatto un commento davvero fuori luogo e mi scuso sinceramente per le mie parole".

Share