laprovinciadelsulcis.com

Affari

Il CEO si dimette nonostante i profitti in crescita — Samsung

Share
Il Vicepresidente e CEO di Samsung Electronics annuncia le sue dimissioni

Il colosso sud-coreano, che ha appena lanciato i suoi nuovi Galaxy Note 8 e GalaxyS, prevede per il terzo trimestre 2017 un utile operativo record di 14.500 miliardi di won (12,8 miliardi di dollari), il triplo dei 5.200 delle stesso periodo di un anno fa.

Il ceo e vicepresidente di Samsung Electronics Kwon Oh Hyun lascerà l'incarico al termine del suo mandato nel prossimo mese di marzo. Kwon ha di fatto gestito il gruppo dopo l'arresto avvenuto a febbraio di Lee Jae-yong, erede della famiglia fondatrice di Samsung. Le vendite sono previste in rialzo di quasi il 30% a 62.000 miliardi di won, grazie al boom del comparto dei semiconduttori. "E' qualcosa su cui ho pensato molto e a lungo, per diverso tempo", ha spiegato Kwon, 65 anni, motivando in una nota la sua decisione.

Kwon si unì all'azienda nel 1985 come ricercatore nel Semiconductor Research Institute di Samsung negli USA. Ma aggiunge anche che tale scelta è stata presa nei migliori interessi per la società. "Poiché ci confrontiamo con una crisi senza precedenti dentro e fuori, credo che ora sia il tempo di un nuovo inizio per la compagnia, con un nuovo spirito e una giovane leadership per meglio rispondere alle sfide imposte dal rapido cambiamento dell'industria dell'It". Samsung Electronics, infine, ha riferito che Kwon vuole comunicare le sue intenzioni a Lee in futuro e segnalargli il nome di un successore.

Share