laprovinciadelsulcis.com

Esteri

Famiglia avvelenata dal tallio, terza vittima: morta anche donna di 87 anni

Share
Avvelenati da tallio terza vittima nella famiglia Del Zotto dopo figlia e padre muore anche la madre

È morta questa notte anche Maria Gioia Pittana, terza componente della famiglia Del Zotto colpita da intossicazione da tallio. È quanto comunica la Direzione Generale dell'Asst di Monza.

Solo pochi giorni fa, martedì 10 ottobre, si erano svolti i funerali delle prime due vittime. Il marito e la figlia, Giovanni Battista e Patrizia Del Zotto, erano deceduti il 2 ottobre. Circa 800 i novesi che si erano dati appuntamento alla chiesa di Sant'Antonino Martire per i funerali.

I carabinieri hanno prelevato i filtri di un deumidificatore e di un condizionatore nella casa in cui la famiglia ha trascorso le vacanze, a Santa Marizza di Varmo (Udine). Sono ancora attesi gli esiti dei test prelevati dagli inquirenti su campioni di escrementi di piccione, di topo, su sacchettini di topicida e animali morti, prelevati nella mansarda e nel fienile del casale di Varmo che non è risultato comunque infestato dai volatili.

Share