laprovinciadelsulcis.com

Intrattenimento

Ecco il full trailer della serie Netflix di Spike Lee

Share
She's Gotta Have It – Ecco il full trailer della serie Netflix di Spike Lee

Netflix ha diffuso il trailer della serie She's Gotta Have It, diretta da Spike Lee. La storia racconta di un'artista di Brooklyn, Nola Darling (interpretata DeWanda Wise) e della sua vita quotidiana tra uomini e ricerca di sè.

Spike Lee dirige l'intera serie, oltre ad esserne creatore e produttore esecutivo insieme a sua moglie, la produttrice Tonya Lewis Lee.

Il servizio di streaming ha rilasciato ieri il full trailer della serie curata dallo stesso Spike Lee. Nel trailer di She's Gotta Have It, che potete guardare per intero a fine articolo, viene mostrata una sequenza di Spike Lee, nei panni dell'originale Mars Blackmon del film, che presenta il suo show.

Nola Darling è un'artista di Brooklyn vicina ai trent'anni che lotta per trovare se stessa e divide il suo tempo tra amici, lavoro e il suoi tre amanti: il modello acculturato, Greer Childs, il protettivo consulente finanziario, Jamie Overstreet e il ballerino eccentrico, Mars Blackmon.

She's Gotta Have It riprenderà fedelmente la vicenda narrata dal film, che valse a Spike Lee il premio per il miglior film realizzato da un regista esordiente al Festival di Cannes del 1986, ma che al momento dell'uscita nelle sale suscitò qualche polemica per il titolo giocosamente malizioso ma soprattutto per il comportamento molto disinibito della protagonista Nola, all'epoca fortemente criticato. Nola è esplicita, complicata, progressista, impenitente, passionale, sexy... Barry Michael Cooper e Lynn Nottage sono i produttori. Ci sono anche i tre amanti di Nola: Greer Childs interpretato da Cleo Anthony, Lyriq Bent nel ruolo di Jamie Overstreet e Mars Blackmon (Anthony Ramos). Per quanto riguarda le serie tv, le uniche esperienze che il regista afroamericano ha fatto sono: Sucker Free City del 2004, Miracle's Boy del 2005, l'episodio pilota di Shark del 2006, Mike Tyson - Tutta la verità del 2013.

Share