laprovinciadelsulcis.com

Esteri

Diretta Siena - Pro Piacenza dove vedere in streaming gratis Serie C

Share
Diretta Siena Pro Piacenza Serie C girone A

Anticipo di lusso per il Pro Piacenza che fa visita alla capolista Siena (stasera ottobre ore 20 e 45) in un match sulla carta quasi proibitivo ma che lascia comunque qualche chance ai rossoneri, capaci nelle precedenti trasferte di pareggiare a Pistoia e di rendere vita dura nelle sconfitta di misura con Viterbese e Carrarese. Anche se gli amaranto dovessero fare tre punti non riuscirebbero a raggiungere il Siena in caso di vittoria stasera contro il Pro Piacenza.

Il Siena come detto è, insieme al Livorno, l'unica squadra a non aver ancora perso in questo campionato di Serie C; i labronici però hanno giocato una partita in meno - la Robur si fermerà a metà novembre per il suo turno di riposo - e dunque hanno fatto in media più punti. Sarà inoltre disponibile la diretta streaming gratutia di Siena-Pro Piacenza sul sito Web di Sportitalia o, per gli abbonati, in streaming su Eleven Sports (la ex Sportube), la tv online dedicata al mondo dello sport e che anche quest'anno si è aggiudicata i diritti di trasmissione della ex-Lega Pro.

Allo Stadio Artemio Franchi Siena e Pro Piacenza scenderanno in campo per l'anticipo della nona giornata del girone A di Serie C 2017-18. Dobbiamo migliorare nella scelta della giocata più semplice sotto porta: "ci stiamo lavorando e sono convinto che a Siena potremo disputare una buona gara". L'ultima gara contro il Cuneo l'ha pareggiata per 1-1 l'8ª giornata di campionato. Il divario tecnico tra le due squadre è notevole, i toscani puntano alla promozione in serie B, mentre gli emiliani lottano per la salvezza, ma sicuramente il match sarà molto combattuto a causa dell'ultima cocente sconfitta che ha eliminato il Pro Piacenza dalla qualificazione ai play-off. L'unico ballottaggio da sciogliere riguarda la spalla di Alessandro: Monni dovrebbe essere in vantaggio su Mastroianni.

Robur Siena (4-3-1-2). Pane, Rondanini (Panariello), Terigi, Sbraga, Iapichino, Bulevardi (Cristiani), Gerli, Vassallo (Damian), Guberti, Marotta, Campagnacci.

Pro Piacenza (4-4-2). Gori, Calandra, Beduschi, Belotti, Belfasti, Bazzoffia, La Vigna, Aspas, Alessandro, Mastroianni.

Share