Esteri

Regionali, Crocetta resta fuori dalla competizione: il Tar boccia il ricorso

Share
Crocetta Con la mia esclusione dalle liste persi 60 mila voti

Il Tar etneo ha infatti rigettato il ricorso presentato dal comitato del candidato alla presidenza della Regione siciliana Fabrizio Micari per l'esclusione della lista 'Micari presidente' nel collegio di Messina. Adesso gli occhi sono puntati sul pronunciamento del Tar di Palermo atteso per domani.

Il Tribunale Amministrativo Regionale per la Sicilia sezione staccata di Catania (Sezione Prima) ha pronunciato la sentenza sul ricorso, numero di registro generale 1694 del 2017, presentato contro la Regione Siciliana confermando la ricusazione della lista provinciale di Messina Arcipelago Sicilia Movimento dei Territori, adottato dall'Ufficio Centrale Circoscrizionale di Messina Presso il Tribunale di Messina in data 8 ottobre 2017. La lista era stata ricusata per un ritardo nella presentazione della documentazione.

Arriva da Catania un ulteriore stop alla lista 'Micari presidente'. Oggi il primo ricorso respinto al Tar. "Uno che si chiama Crocetta Rosario è immolato al sacrificio già dal nome", aveva ironizzato amaro ieri, annunciando che anche in caso di esito negativo dei ricorsi, avrebbe continuato a fare campagna elettorale a sostegno del progetto del centrosinistra.

Share