laprovinciadelsulcis.com

Scienza

Steven Spielberg al lavoro sul reboot di Amazing Stories - Storie incredibili

Share

Il progetto era stato inizialmente sviluppato da NBC nel 2015, ma adesso apprendiamo che Apple ha deciso di prendersi a carico la produzione.

Apple vuole fare sul serio anche nel mondo dei contenuti video e, dopo aver assunto gli ex dirigenti di Sony Pictures amie Ehrlicht e Zack Van Amburg, in questi giorni ha raggiunto un accorto con Steven Spielberg per la realizzazione di una nuova serie sci-fi. Tra i produttori della nuova versione televisiva della serie ci saranno Bryan Fuller (American Gods), insieme a Darryl Frank, Justin Falvery e alla Amblin TV.

La stessa serie TV, ideata e curata da Steven Spielberg che diresse anche un paio di episodi, è stata trasmessa negli Stati Uniti per 2 stagioni dal 1985 al 1987. Apple ha fissato a bilancio un budget di 1 miliardo di dollari per un massimo di 10 serie originali da produrre entro la fine del 2018. Alla regia, Spielberg chiamò svariati nomi di altissimo profilo, come Martin Scorsese, Clint Eastwood, Joe Dante, Robert Zemeckis, Tobe Hooper, Peter Hyams e Danny DeVito, oltre a dirigere di persona due episodi della prima stagione.

Candidata nelle due stagioni di programmazione a 12 Emmy Award (molti dei quali "tecnici", come fotografia, trucchi e suono), ne vinse 5, di cui 4 nell'edizione del 1986.

Share