laprovinciadelsulcis.com

Sport

Roma-Napoli, out El Shaarawy: gli esami svelano un edema muscolare

Share
Roma-Napoli, out El Shaarawy: gli esami svelano un edema muscolare

Sono le parole dell'attaccante della Roma e della Nazionale Stephan El Shaarawy in merito al playoff del prossimo novembre dove gli azzurri si giocheranno l'accesso ai mondiali di Russia 2018.

El Shaarawy si è poi soffermato sulla voglia di trovare sempre nuove motivazioni: "Le motivazioni te le crei tu stesso, è fondamentale non accontentarsi mai e porsi nuovi obiettivi: il lavoro paga sempre". "Dopo la doppietta contro l'Udinese mi mandò un messaggio dicendomi "grande" e questa volta ho fatto io lo stesso con lui che è una grande persona". Detto che "è stato un inizio positivo sia a livello individuale (2 gol e un assist, ndr.) che collettivo", il 'Faraone' ammette che "il mio rammarico più grande è non essere riuscito a giocare con Ronaldinho". "Il fatto di essere teste di serie è una cosa positiva, è stato importante vincere con l'Albania", aggiunge il 24enne ligure rispondendo alle domande dei tifosi della Roma sulla pagina Facebook del club giallorosso.

Non va sottovalutato il rientro anche di Perotti che potrebbe sostituire El Shaarawy, titolare nelle ultime tre partite, ma che è uscito con qualche problema muscolare dalla pausa per la Nazionale.

Ne ho tantissime. Quasi ogni partita ne scambio una, tante tante quindi. Questo mi fa piacere, ringrazio ogni giorno quello che fanno per me.

Nel tempo ho imparato a affrontarli sempre con positività.

Non so, non c'è stato il tempo.

Come porterai i capelli a 50 anni?

Chi ha la migliore collezione di tagli di capelli, Beckham o Nainggolan?

Bella lotta, uno se lo può permettere, l'altro...

Cosa ti fa sorridere e ti mette il buonumore?

Il mare, una delle cose più belle al mondo, è rilassante.

"Ho provato a far qualcosa, ma non sono capace".

Ti piace viaggiare e quale meta preferisci?

Mi piace viaggiare, ma quando vado in vacanza non mi piace andare e camminare, mi piace stare tranquillo. Più romantici direi Maldive o Bora Bora.

Giochi a Fifa e chi è il più forte?

"Tanto, più passa il tempo più mi accorgo del loro affetto". Mi lasciano sempre qualche pensierino, io a casa ho l'altarino delle cose che mi lasciano!

Dove festeggerai il tuo compleanno?

A Roma, i miei amici scenderanno da Roma.

Ti piacciono i vari account creati col tuo nome?

No no, mi fa piacere.

Share