laprovinciadelsulcis.com

Scienza

Pornhub sotto attacco hacker: milioni di utenti a rischio

Share
Pornhub malware

L'allarme arriva da ProofPoint, agenzia specializzata in sicurezza informatica, che avverte gli utenti del più grande portale a luci rosse del mondo di una minaccia proveniente da alcuni banner pubblicitari presenti su Pornhub. La scoperta è stata effettuata dalla società Proofpoint.

Purtroppo il colosso della pornografia non ha ancora emesso nè un commento ufficioso nè un comunicato stampa per spiegare com'è stato possibile che per 1 anno uno dei siti più visitati al mondo (che di recente si è convertito anche al protocollo HTTPS per migliorare la sicurezza) abbia subito un attacco malware senza che nessuno se ne accorgesse. A sferrare l'attacco il gruppo KovCoreG, mentre il malware usato si chiama Kovter.

Gli stessi in cui si sono imbattuti gli utenti di Pornhub che lo hanno incautamente scaricato.

Lo scopo del malware era quello di ingannare gli utenti facendo credere di installare aggiornamenti per il browser in uso, salvo installare del codice malevolo. Una volta effettuato il download ed installato il software, il malware prendeva il controllo dei computer per cliccare su annunci falsi che hanno fruttato una buona quantità di denaro ai malviventi.

Share