laprovinciadelsulcis.com

Scienza

WhatsApp Business, ecco le sue funzionalità nel dettaglio

Share
WhatsApp Exploit

Da mesi ormai si parla di una nuova versione di WhatsApp, la piattaforma di messaggistica istantanea più famosa ed usata al mondo: gli sviluppatori ne starebbero preparando una pensata per imprenditori e commercianti, una versione Business capace di interfacciare venditori e consumatori. WhatsApp Business - questo il nome - nasce con l'idea di rendere più facile la comunicazione con i propri clienti anche se, stando ad alcune indiscrezioni, sembra chiaro come l'app di proprietà di Zuckerberg punti prepotentemente a diventare una costante per gli e-commerce. L'utente deve creare un nuovo account associato ad un altro numero di telefono mobile o, finalmente, un numero fisso. Nel caso in cui viene utilizzato lo stesso account di telefono, i messaggi e le varie conversazioni saranno trasferite sulla nuova applicazione. Troviamo, infatti, 4 schede: Fotocamera, Chat, Stato e Chiamate.

Gli utenti possono disporre anche di due sezioni dedicate rispettivamente alle specifiche business e alle statistiche. La prima consente di visualizzare i numeri dei messaggi inviati, consegnati, letti e ricevuti. Ciò in cui differisce è la voce "business setting", attraverso cui è possibile settare tutte le informazioni sul proprio profilo business. Potete inoltre importare un messaggio di away (emoji incluse), che riceverà chi provasse a contattarvi quando siete assenti. Il software aziendale permette, poi, di programmare l'invio di un SMS in un dato momento, ad esempio alla chiusura.

Da diverso tempo è noto che Facebook voglia monetizzare il successo di WhatsApp, acquistata nel 2014 per ben 19 miliardi di dollari (14 miliardi di euro): bando alle continue bufale di un ritorno a pagamento della medesima, la strada scelta è quella di metterla anche a disposizione delle aziende, tramite una seconda mini-app apposita, nota come "WhatsApp Business".

Share