laprovinciadelsulcis.com

Scienza

Asteroide ''sfiorerà'' la Terra il 12 ottobre

Share
Il 12 ottobre l'asteroide 2012 TC4 “sfiorerà” la Terra

Gli scienziati della Nasa hanno infatti calcolato che la probabilità di collisione con la Terra è di circa lo 0.00055 per cento, praticamente nulla. Secondo le ultime osservazioni passerà alla distanza di soli 44 mila chilometri dal nostro pianeta, ovvero un nono della distanza tra Terra e Luna.

2012CT4 venne avvistato per la prima volta dall'osservatorio Pan-STARRS delle Hawaii nell'ottobre del 2012. Ha un diametro compreso tra i 15 e i 30 metri.

Il suo nome è 2012 TC4.

Sarà un passaggio ravvicinato ma non troppo quello dell'asteroide 2012CT4, il 12 ottobre prossimo, parola di Gianluca Masi, responsabile del Virtual Telescope. Servirà inoltre a testare le nostre capacità di tracciare movimenti, orbite e spostamenti di oggetti vaganti.

Il momento migliore sarà nella notte dell'11 ottobre. Per catturare l'immagine di 2102 TC4 servirà uno strumento ottico di almeno 20 centimetri di diametro in quanto l'asteroide, in quella data, avrà Magnitudo 14.

Share