laprovinciadelsulcis.com

Affari

Troppa liquidità e troppo debito, "rischio bolle"

Share
Il ministro uscente delle Finanze tedesche Wolfgang Schaeuble

Il ministro delle Finanze tedesco Wolfgang Schaeuble lancia l'allarme sul rischio che il mondo stia "incoraggiando la formazione di nuove bolle speculative". La finanza globale è ormai ipertrofica e proprio le politiche monetarie espansive adottate dalla BCE per combattere la deflazione potrebbero dar vita a un'altra crisi finanziaria globale.

Per quanto riguarda in particolare l'Eurozona. "Gli economisti in tutto il mondo - dice Schaeuble, intervistato dal Financial Times - sono preoccupati per il crescente rischio legato all'accumulazione di una liquidita' sempre piu' alta e alla crescita del debito pubblico e privato. Anche io sono preoccupato per questo" ha detto Schaeuble, in un'intervista al Financial Times, nella quale avverte anche del rischio di "nuove bolle" che si formano a causa dei trilioni di dollari che le banche centrali hanno pompato nei mercati. "Dobbiamo assicurarci che saremo in grado di essere resilienti abbastanza se dovessimo affrontare una nuova crisi economica" perché "non avremo sempre una fase economica così positiva come quella di adesso", ha aggiunto.

Share